Ton That Tung rifinisce la “digitoclasia”

La tecnica della digitoclasia viene rifinita in via definitiva dal chirurgo vietnamita Ton That Tung, che unisce la chiusura dei vasi e dei dotti biliari presenti nel legamento epatoduodenale (nel peduncolo epatico) con la “finger fracture” del parenchima.

Il chirurgo francese Couinaud enfatizzò dicendo che la “finger fracture” (la digitoclasia) dovrebbe essere una tecnica da applicare con gentilezza e deve essere usata nel rispetto dell’anatomia del fegato.

La referenza bibliografica per questo evento è:

Tung TT.

Les Resections Majeures et Mineures du Foie.

Paris: Masson, 1979.

manda un messaggio a https://t.me/@ChirurgiaFegato

Invia subito una richiesta con Telegram

Apri direttamente Telegram ed inviaci un SMS veloce e sicuro: riceverai una risposta alla tua necessità in tempi brevissimi
NUOVO !