Resezione di parte del lobo destro del fegato in urgenza

Il chirurgo statunitense JC Massie riferisce di aver rimosso la metà del lobo destro di un bambino di 7 anni che si era sparato mentre stava rimuovendo la pietra focaia da una pistola, nel 1852.

La ferita del ragazzo era evoluta cancrena, costringendo il Dott. Massie ad asportare più tessuto di quanto avesse messo in conto per agire in sicurezza.

Nonostante la sua esitazione nella conduzione dell’operazione, il Dott. Massie non ha problemi nel concludere: “Questa è solo una situazione fra le tante che si possono verificare e che possono servire a dimostrare alla nostra professione che il caso di un singolo paziente, per quanto disperato possa apparire, non dovrebbe mai essere abbandonato senza fare lo sforzo di provare a risolverlo; e ritengo molto riprovevole, se posso usare questo termine, quando i professionisti si ritirano dai casi disperati “.

La referenza bibliografica per questo evento è:

J. C. Massie: Wound of the liver—excision of a large portion of the right lobe. In: New Orleans Med. Surg. J., vol. 9, pp. 146, 1852, (Open Access).
manda un messaggio a https://t.me/@ChirurgiaFegato

Invia subito una richiesta con Telegram

Apri direttamente Telegram ed inviaci un SMS veloce e sicuro: riceverai una risposta alla tua necessità in tempi brevissimi