Chirurgia del Fegato a Firenze!

Dal 1° Marzo 2023, Chirurgia del Fegato sarà all'Università di Firenze
AOUC Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi - Largo Brambilla, 3 - 50134 Firenze

Giulianotti effettua il primo prelievo completamente robotico dell’emifegato destro per trapianto da donatore vivente

Sulla rivista Transplant International, il chirurgo italiano Pier Cristoforo Giulianotti, del Dipartimento di Chirurgia, Università dell’Illinois a Chicago, USA, pubblica il primo caso di prelievo robotico dell’emifegato destro a scopo di trapianto da vivente nell’adulto.

Il ricevente il trapianto era un paziente di 61 anni portatore di una cirrosi causata dall’epatite C e complicata dalla presenza di un epatocarcinoma del diametro di 5 centimetri.

Il donatore era il fratello, di 53 anni, che si era proposto volontariamente per donare la parte destra del suo fegato.

L’intervento è stato eseguito con il robot chirurgico Da Vinci ed è durato 8 ore. Le perdite ematiche sono state 350 ml. Il donatore è stato dimesso dall’ospedale in quinta giornata postoperatoria. Dopo 6 mesi dal prelievo è stata notata l’insorgenza di una piccola stenosi della vena porta, che è stata corretta con una procedura di radiologia interventistica.

Il paziente che ha ricevuto il trapianto è stato invece dimesso dall’ospedale in ottava giornata postoperatoria.

La referenza bibliografica per questo evento è:

Pier Cristoforo Giulianotti, Ivo Tzvetanov, Hoonbae Jeon, Francesco Bianco, Mario Spaggiari, Jose Oberholzer, Enrico Benedetti: Robot-assisted right lobe donor hepatectomy. In: Transplant International, vol. 25, no. 1, pp. e5–e9, 2012, ISSN: 14322277, (Cited by: 83; All Open Access, Bronze Open Access).

Abstract

Recent advances in robotic surgical technology have enabled application to complex surgical procedures. Following extensive institutional experience with major robotic liver resections, we determined that it was safe to apply this technology to right lobe donor hepatectomy (RLDH). The procedure was performed using the Da Vinci Robotic Surgical System, in an entirely minimally invasive fashion, during which the liver graft was safely extracted through a limited lower abdominal incision. Both donor and recipient recovered well, without acute complications. To our knowledge, this is the first case reported in the literature. The technical feasibility of this minimally invasive approach is demonstrated, exemplifying the novel exciting opportunities offered by robotic technology. © 2011 The Authors.

manda un messaggio a https://t.me/@ChirurgiaFegato

Invia subito una richiesta con Telegram

Apri direttamente Telegram ed inviaci un SMS veloce e sicuro: riceverai una risposta alla tua necessità in tempi brevissimi

Chirurgia del Fegato all'Università di Firenze!

Chirurgia Epato-Bilio-Pancreatica

AOUC Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi
Largo Brambilla, 3 – 50134 Firenze

Manda una mail a: info@chirurgiadelfegato.it

oppure

Invia un messaggio con Telegram