Si usano aghi smussi per suturare i vasi

In questo periodo storico, Michel Kousnetzoff e Jules Pensky, entrambe Professori Associati di chirurgia alla Kharkov University, Ucraina, escogitarono l’uso di aghi smussi e dell’applicazione di suture sui vasi sanguigni che vengono isolati durante la transezione del parenchima epatico.

La referenza bibliografica per questo evento è:

Michel Kousnetzoff, Jules Pensky: Sur la resection partielle du foie. In: Rev Chir, vol. 16, pp. 501-521, 1896.
manda un messaggio a https://t.me/@ChirurgiaFegato

Invia subito una richiesta con Telegram

Apri direttamente Telegram ed inviaci un SMS veloce e sicuro: riceverai una risposta alla tua necessità in tempi brevissimi